Mia zia si chiama Loredana, detta anche Lore ed è una delle persone alla quale sono più affezionata.
A detta di molti è una donna molto carina e anche secondo me lo è: di media statura, magra, con i capelli scuri e corti.

Ogni tanto colora il suo lungo ciuffo di rosa o di viola ed io la trovo molto graziosa. Porta ogni giorno un diverso tipo di occhiale, alcuni hanno gli swarovski, altri sono a farfalla, i miei preferiti.
 
Un’altra cosa del suo aspetto che mi è sempre piaciuta di lei è quel piccolo tatuaggio che porta sulla caviglia, un ramoscello con attaccate delle foglioline. Da piccola pensavo che fosse disegnato con il pennarello e lo desideravo tanto anch’io ma, quando, da grande, ho capito come si fanno i tatuaggi ci ho ripensato!

E’ una persona sempre all’avanguardia su tutto e infatti è la blogger ufficiale di Grazia Firenze.

La sua passione è la moda ma, anche andare per musei, mostre e città. E’ infatti con lei che vado a teatro o a vedere qualche mostra.
Una delle mostre più divertenti è stata la scorsa estate quando siamo andati a Forte Belvedere. Nel giardino erano collocate tantissime sculture che rappresentavano uomini in diverse posizioni.

Mia zia che è anche appassionata di fotografia ha tirato fuori la sua bella macchina fotografica e ha cominciato a fotografarmi vicino alle sculture mettendomi nella loro stessa posizione. Alcune persone ci guardavano pensando che fosse un vero set fotografico e io mi sentivo una vera modella!

scrivi un tema su un membro della tua famiglia

tema sulla famiglia io e la mia zia

Con lei mi diverto molto e quando usciamo insieme mi sembra di stare con un’amica. Quando ero piccola mi accudiva quando ero malata e giocava con me anche quando era sfinita.
Ora che sono grande ci divertiamo a fare shopping insieme e chiacchierare nelle serate d’estate.
 

Sofia – Settembre 2015

| |